Il concorso “La letterina d’oro”

Avete già sentito parlare del concorso “Letterina d’oro”? Quest’oggi noi ragazzi abbiamo deciso di fare due interviste, una alla professoressa Colognese e una alla vincitrice del concorso di quest’anno… vediamo che cosa ci hanno risposto.

PROFESSORESSA COLOGNESE

Perché questo concorso si chiama “Letterina d’oro”?
Il concorso “La letterina d’oro” si chiama così perché è nato da un’idea del Signor Vaghi, un ospite della residenza per anziani di Induno Olona; La letterina d’oro sarà quella premiata come la migliore di tutte quelle pervenute.

In cosa consiste questo concorso e chi partecipa a questo concorso?
I bambini delle quarte elementari delle scuole primarie di Induno olona e delle prime delle scuole secondarie di primo grado di Induno Olona e Bisuschio; essi sono stati invitati a scrivere una letterina a Babbo Natale, con le proprie riflessioni circa il significato di questa importante festa e anche sul confronto tra il Natale dei nonni e quello attuale.

Di cosa parlano le letterine?
Le letterine parlano di come vivono il Natale i ragazzi, quali sentimenti e azioni ritengono più importanti per sé, per le proprie famiglie e per il mondo intero, come la pace e l’amore.

Quando si è svolto il concorso?
Il concorso si è svolto dal mese di Ottobre 2018 a Gennaio 2019; gli alunni hanno scritto le letterine a scuola e le hanno “imbucate” presso il Centro Polivalente per anziani di Induno Olona.

Chi ha vinto?
Silvia, Martinelli Giorgia, De Felice Giulia, Martinelli Stefania e Carlotta Riva, inoltre la scuola ha ricevuto un assegno dal valore di 100 euro da utilizzare per l’acquisto di materiale scolastico.

UNA DELLE VINCITRICI

Come hai intitolato la tua letterina?
Lettera a Babbo Natale.

Cosa hai provato quando hai vinto e mentre scrivevi la lettera?
Quando la scrivevo provavo un po’ di tristezza per i bambini di cui parlavo, ma quanto ho vinto ero felicissima.

Cosa ti porti a casa da questa esperienza?
Da questa esperienza mi porto molta più consapevolezza di come era il Natale nel passato e com’è oggi.

Ti è piaciuto?
E cosa hai vinto? Mi è piaciuto molto e ho vinto un libro bellissimo e un diploma.

Potrebbero interessarti anche...