91^ Adunata Nazionale degli Alpini

Quest’anno si è svolta la 91^ Adunata nazionale degli Alpini nella città di Trento. Io ho avuto l’onore di partecipare in qualità di sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Bisuschio ed è stato un gran piacere poter rappresentare la scuola ad un evento così importante, anche perché non si era mai verificato che il sindaco di un Consiglio comunale dei ragazzi partecipasse ad un evento nazionale.

L’Adunata è stata domenica 13 maggio, ma il gruppo di Bisuschio è partito sabato 12 maggio e si è diretto sull’altopiano di Asiago. Lì abbiamo visitato il Sacrario Militare, fatto costruire da Mussolini, dove sono raccolte le salme di tutti i soldati italiani caduti durante la 1^guerra mondiale in quelle zone; inoltre abbiamo visto i vecchi cimiteri italiani e quelli inglesi, molto curati. Mi ha colpito molto leggere sulle lapidi l’età di tutti quei soldati: moltissimi di loro erano poco più che ragazzi!

Il giorno dopo siamo partiti per Trento e dopo aver visto sfilare alcuni gruppi, siamo andati nella “zona di ammassamento” della sezione di Varese. Dopo aver aspettato un po’, siamo partiti a sfilare. Da parte della gente che assisteva alla sfilata c’era molta curiosità e stupore nel vedere una ragazza così giovane sfilare con la fascia tricolore in mezzo a tutti i sindaci della nostra provincia! Mentre sfilavo sentivo la gente urlare:” Ma lei non può essere un sindaco! Ma è già maggiorenne?” C’era tanta emozione sul mio viso e penso se ne siano accorti tutti, perché avevo un sorriso a 32 denti! È stato davvero bello poter condividere quest’esperienza con gli Alpini di Bisuschio che mi hanno dimostrato davvero tanto affetto e sono stati gentilissimi nei miei confronti.

Penso che gli Alpini siano una piccola grande famiglia sempre pronta ad aiutare gli altri, a dare il meglio per il bene di Bisuschio e dei suoi abitanti e lo hanno dimostrato con le diverse iniziative che hanno finanziato, economicamente, ma soprattutto moralmente e per questo devo ringraziarli infinitamente. Ma un enorme grazie va anche al sindaco di Bisuschio che per tutta la sfilata si è preoccupato di come stavo e mi ha dimostrato quanto tiene al suo piccolo Consiglio comunale che in quel momento era rappresentato da me. Quest’esperienza è stata davvero bella, emozionante e soprattutto molto istruttiva. Gli Alpini, l’Adunata nazionale e tutte le persone che ne hanno preso parte, direttamente e non, hanno lasciato un bellissimo ricordo in me. Spero di essere riuscita a trasmettere tutta la felicità e la gioia che c’erano in me in quei giorni.

Grazie, davvero!

Luisa Alessi

Potrebbero interessarti anche...